Seguici sui social

LicataNotizie

A Licata la benzina costa meno di 1,20 euro al litro

Curiosità

A Licata la benzina costa meno di 1,20 euro al litro

Tra i distributori prezzi a picco a causa dell’emergenza Coronavirus, 20% in meno.

 

Magra consolazione ai tempi del Coronavirus. Il costo di benzina e diesel è calato drasticamente nelle ultime settimane. Con la quotazione del petrolio arrivata ai minimi storici, anche i prezzi del carburante sono in discesa. E se altrove gli automobilisti hanno rilevato solo lievi cali alla pompa (contestualmente i gestori lamentano un crollo della clientela dovuto alla mobilità ridotta di questo periodo), il nostro test – effettuato monitorando le cifre esposte da otto distributori della città nella giornata di mercoledì – dimostra che a Licata è possibile fare rifornimento a costo di saldo. Il diesel è sceso sotto la soglia di 1,199 euro al litro alla stazione di servizio sulla SS115 direzione Gela.

 

 

Vuol dire che un pieno a un’utilitaria, ipotizzando un serbatoio di 40 litri, costa meno di 48 euro. Nell’agosto del 2018, periodo di una nostra precedente rilevazione, un litro di gasolio veniva venduto dallo stesso distributore a 1,399 euro al litro: il pieno costava 56 euro, vuol dire che oggi si spende tra il 20 e il 25% in meno. Un risparmio che è ancora più accentuato per la benzina, passata da 1,559 a 1,259: uno scarto di 20 centesimi al litro che proiettato su un rifornimento ‘completo’ vuol dire circa 10 euro in meno. Il nostro monitoraggio testimonia anche che ci sono differenze di prezzo consistenti tra i distributori.

LicataNotizie

News, informazioni, curiosità ed eventi della città di Licata. Per la tua pubblicità contatta il 320 7550740.

Vai su