Seguici sui social

LicataNotizie

Arrivano 750euro di Tari ma sono residenti al Nord, “Denunceremo il Comune”

Attualità

Arrivano 750euro di Tari ma sono residenti al Nord, “Denunceremo il Comune”

Ha dell’incredibile ciò che è successo ad una coppia licatese che si è vista arrivare una cartella di ben 750euro di Tari da pagare per l’anno 2020.

 

Tutto sarebbe normale diciamo se non per il fatto che la coppia è residente al nord dal 2004 e che il loro nucleo familiare è composto da 2 persone e non 6 come erroneamente ratificato.

 

“Noi abbiamo sempre pagato nonostante siamo residenti al Nord dal 2004, una somma che si aggirava intorno alle 150€ l’anno, ma quest’anno la sorpresa inaspettata. C’è stato un evidente errore perché risultano 6 componenti mentre noi siamo 2 ed i nostri 2 figli non vivono coi noi, hanno scoperto che abbiamo altri due figli e noi non lo sapevamo? Queste verifiche, questi conti e calcoli, come li fanno? Ci recheremo da subito negli uffici preposti per chiarire questa situazione, abbiamo intanto avvertito il nostro avvocato per intraprendere un’azione legale contro il Comune perché è inammissibile che chi debba controllare non controlli e mandano bollette a casa alle persone già esasperate per la grave crisi economica dovuta al Covid19”.

 

LicataNotizie

News, informazioni, curiosità ed eventi della città di Licata. Per la tua pubblicità contatta il 320 7550740.

Vai su