Seguici sui social

Curiosità

Banca Sant’Angelo si fonde con Banca di Ragusa, nasce la Banca Popolare Agricola Siciliana

Dalla fusione tra di Banca Popolare Sant’Angelo e Banca Popolare Agricola di Ragusa nasce Baps

Pubblicato

il

Foto: bancasantangelo.com

Nasce ufficialmente la Banca Agricola Popolare di Sicilia con l’avvenuta fusione della Banca Popolare di Sant’Angelo e la Banca Agricola Popolare di Ragusa.

Come si legge in una nota, “il 28 giugno 2024 sono state ottenute le autorizzazioni previste ai sensi di legge e sono stati depositati presso la sede legale di Bapr i documenti funzionali allo svolgimento delle riunioni assembleari di Bapr e di Bpsa chiamate a deliberare in merito alla prospettata fusione per incorporazione”.

L’operazione punta ad estendere in tutta la regione il “modello Ragusa”. Arturo Schininà, presidente del Consiglio d’amministrazione: “Vogliamo coniugare storia e innovazione per dare maggiori opportunità di sviluppo ai nostri territori di riferimento”

 

In tale direzione, la nuova estensione territoriale, il rinnovato posizionamento di mercato e l’evoluzione relazionale si svilupperanno anche in un re-branding della Banca, che assumerà la nuova denominazione Banca Agricola Popolare di Sicilia (Baps), una banca sempre più moderna al servizio di tutti i siciliani”.

Pubblicità

News, informazioni, curiosità ed eventi della città di Licata. Per la tua pubblicità contatta il 320 7550740.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità