Seguici sui social

LicataNotizie

Coronavirus, arrivano 300 euro a famiglia per il “buono spesa”: ecco chi ne ha diritto

Attualità

Coronavirus, arrivano 300 euro a famiglia per il “buono spesa”: ecco chi ne ha diritto

La misura annunciata da Conte per il sostegno ai nuclei più in difficoltà: priorità a chi non riceve altre forme di sostegno

 

ROMA. Trecento euro in buoni spesa per ciascun nucleo familiare, utilizzabili per l’acquisto di generi alimentari. Così una bozza di ordinanza della Protezione civile per dare attuazione all’annuncio del presidente del consiglio Giuseppe Conte sul sostegno alle famiglie in difficoltà.

Ciascun Comune, è scritto nel documento, è autorizzato «all’acquisizione di buoni spesa utilizzabili per l’acquisto di generi alimentari presso gli esercizi commerciali contenuti nell’elenco pubblicato da ciascun Comune nel proprio sito istituzionale».

La platea dei beneficiari, spiega il documento, sarà individuata dai sindaci «tra i nuclei familiari più esposti ai rischi derivanti dall’emergenza epidemiologica (…) con priorità per quelli non già assegnatari di sostegno pubblico». Il riparto dei fondi per nucleo familiare «è assegnato una tantum pari a 300 euro».

Un decreto del ministero dell’Interno, di concerto con il ministero dell’Economia, sentita l’Anci, erogherà «ai Comuni la compensazione della spesa sostenuta sulla base dei criteri suindicati entro il 15 aprile 2020».

Nella bozza visionata, l’articolo relativo alle coperture è lasciato in bianco.

LicataNotizie

News, informazioni, curiosità ed eventi della città di Licata. Per la tua pubblicità contatta il 320 7550740.

Vai su