Seguici sui social

LicataNotizie

Lite tra ragazzine minorenni al Carnevale di Ravanusa, sfregiata al volto una delle due

Cronaca

Lite tra ragazzine minorenni al Carnevale di Ravanusa, sfregiata al volto una delle due

Nella mattinata di ieri, 14 febbraio 2024, i Carabinieri della Stazione di Ravanusa sono intervenuti presso l’Ospedale “Barone Lombardo” di Canicattì a seguito di un’aggressione ai danni di una 16enne avvenuta a Ravanusa, nella notte tra il 13 e il 14 febbraio, durante i festeggiamenti della 36esima edizione del carnevale ravanusano.

Da quanto ricostruito, la vittima, originaria di Campobello di Licata, è stata aggredita con un fendente di coltello al volto e al torace, a seguito di una lite con un gruppo di coetanee che sarebbe scaturita per futili motivi adolescenziali. La giovane a seguito delle lesioni riportate, è stata dimessa nella mattinata di ieri fuori pericolo di vita e con una prognosi di 20 giorni.

L’immediata attività investigativa posti in essere dai militari della Stazione, hanno consentito di individuare due minori ravanusane, indiziate dell’aggressione, e di deferirle per il reato di lesioni aggravate all’Autorità Giudiziaria.

Sono in corso ulteriori accertamenti investigativi volti a ricostruire l’esatto evolversi della vicenda delittuosa sotto il coordinamento della Procura della Repubblica per i minorenni di Palermo.

News, informazioni, curiosità ed eventi della città di Licata. Per la tua pubblicità contatta il 320 7550740.

Vai su