Seguici sui social

LicataNotizie

Senza Funnu raddoppia, apre il Bar Pasticceria Rosticceria in Piazza Attilio Regolo

Curiosità

Senza Funnu raddoppia, apre il Bar Pasticceria Rosticceria in Piazza Attilio Regolo

L’economia licatese segna un altro punto: ”I carusi di Senza Funnu si rimettono in gioco”

 

 

Apre oggi in Piazza Attilio Regolo il BAR PASTICCERIA ROSTICCERIA SENZA FUNNU che vede ancora una volta protagonisti Maurizio Cardella e Veronica Perricone.
Ancora una volta decisi a credere nella ristorazione locale, Maurizio e Veronica si lanciano in questa nuova avventura imprenditoriale dove a capitanare il laboratorio di pasticceria è il maestro pasticcere Giuseppe Nogara, giovane licatese responsabile della realizzazione della pasticceria e rosticceria, mentre Maurizio e Veronica visioneranno e gestiranno anche il team di sala-bar ed ovviamente la clientela.

 

Ma chi sono Maurizio e Veronica?

Per chi si ricorda di Maurizio e Veronica, Licatese e Caltabellottese classe anni 80, nel 2019 investirono a Licata dopo aver lavorato 20 anni all’estero, di cui 12 anni ad Amsterdam. Dopo aver esordito con il primo all you can eat siciliano al mondo chiuso per via della pandemia un anno dopo, rinasce in pieno centro (a due passi dal nuovo BAR PASTICCERIA) nel 2021 il ristorante Senza Funnu conosciuto e rinomato soprattutto per l’esclusiva “brosciaburger”, la loro ottima pizza e diverse “carnazze”. La prima brosciaburger nasce da Maurizio ad Amsterdam nel 2017 e viene presentata in diverse sedi in via occasionali senza che ne fosse protagonista, ma è a Licata del 2021 che la brosciaburger prende personalità definitiva e viene lanciata nel mercato con tanto di brevetto e marchio registrato. La brosciaburger appartiene a Licata e per lo specifico a Senza Funnu. Maurizio è uno chef di cucina che negli ultimi anni, prima che si ritirasse da Amsterdam con moglie e figlia, ha lavorato per compagnie alberghiere quali Dorint e Steigenberger per poi occupare mansioni da responsabile per delle multinazionali come Booking.com, Vermaat groep e KFC. Veronica segue in gran parte le occupazioni di Maurizio dopo una formazione come banconista, pizzaiola e Manager di sala. Nel 2017 Veronica e Maurizio fanno parte del team “pizza pazza” che nel 2017 in Olanda segnò la nascita della prima “pizza su ruote”, ovvero la prima pizza cotta nel forno a legna direttamente su location, ossia a casa altrui, festivals, competitions ecc. Oggi Maurizio gestisce il marketing aziendale, la comunicazione, la grafica e parte esecutiva delle sue cucine. Veronica gestisce la contabilità, le forniture, le risorse umane, ma la vedete soprattutto sempre in prima linea, sempre a stretto contatto con i clienti e sempre pronta a soddisfare tutte le richieste di tutti.

 

 

Ma di cosa si tratta? E dove si trova?

La nuova location è situata a due passi da Senza Funnu brosciaburger pizzeria. Si trova sempre in zona porto in Piazza Attilio Regolo 32a sullo stesso spiazzale dove si trovano il ristorante Genki Sushi e la Gelateria Dolce Vita. Alle 7 del mattino il Bar è già operativo per la prima colazione dove non mancheranno i cornetti e la pasticceria artigianale e fin qui…sembra facile. La parte più difficile da elaborare, secondo una loro indagine di mercato, sarà quella di poter riuscire ad offrire al cliente una vasta scelta di pasticceria mignon tutti i giorni a partire dalla tarda mattinata senza “dover attendere” la domenica per la classica “quandera” mista. Sarà il pubblico locale a dirci se preferisce restare dalla parte tradizionalista o se indulgerà ai piccoli peccati di gola anche durante i giorni non festivi. La specialità della casa? Il cannolo artigianale sicuramente! Dal pomeriggio fino a tarda serata l’offerta oscillerà tra aperitivi classici, il ritorno dei classici cocktails che andavano in voga negli anni ’90, cocktails moderni, vini, bollicine, liquori e tutto ciò che ha come fine il relax e le coccole da scambiarsi prevalentemente in buona compagnia.

 

 

I ingraziamenti speciali di Maurizio e Veronica

“Va da se che tutto ciò che facciamo è dedicato a nostra figlia Irene e che da lei ricaviamo forza e stimoli per poterle garantire un presente dignitoso ed un futuro speranzoso. Grazie ad Alessandro e Marco Vitali del ristorante Don Chisciotte di Licata per averci “passato il testimone” con affetto. Grazie ad Alfonzo Trovato per aver creduto in noi. Un ringraziamento speciale va a Gianluca Ruvio, chef di cucina che da più di un anno si occupa della gestione della cucina di Senza Funnu Brosciaburger, pizza e carnazza che nonostante i suoi interminabili impegni professionali (e non) si è occupato totalmente della progettistica e della realizzazione del nuovo Bar Pasticceria mettendo a nostra completa disposizione tutta la sua esperienza decennale in qualità di direttore aziendale. La sua presenza è stata e sarà fondamentale per la crescita delle nostre aziende”.

 

News, informazioni, curiosità ed eventi della città di Licata. Per la tua pubblicità contatta il 320 7550740.

Vai su