Seguici sui social

LicataNotizie

Licata senz’acqua, i cittadini: “Urge nuovo dissalatore o siamo pronti alla mobilitazione”

Attualità

Licata senz’acqua, i cittadini: “Urge nuovo dissalatore o siamo pronti alla mobilitazione”

Tutti si occupano di tutto ma nessuno si occupa dei veri problemi della città

 

Licata continua a soffrire il problema della crisi idrica. Erano gli anni 50 e mancava l’acqua, siamo nel 2024 ed ancora persiste lo stesso problema, gli invasi sono ancora vuoti e i cittadini sono arrivati al limite della sopportazione.

Sul piede di gerra gli agricoltori licatesi gravemente colpiti per la mancanza di acqua necessaria ad irrigare i campi e portare avanti le loro imprese. Già da settimane gli agricoltori della zona si sono uniti alla mobilitazione regionale, portando le loro richieste nei presidi provinciali e nei cortei di trattori.

 

Per questo, gli abitanti della cittadina della Valle del Salso si sono organizzati nel “Movimento Acqua Licata”, che si batte per rendere le risorse idriche nuovamente accessibili sul territorio. In particolare, il movimento chiede all’amministrazione comunale di finanziare un dissalatore per permettere di sfruttare l’acqua del mare per arginare il problema.

 

«Se il Comune e le istituzioni – afferma Angelo Consagra, Presidente del Movimento – nei giorni a venire non dovessero rendere conto delle istanze della popolazione, si leverà una mobilitazione generale a difesa dell’acqua».

 

News, informazioni, curiosità ed eventi della città di Licata. Per la tua pubblicità contatta il 320 7550740.

Vai su